WEST SIDE STORY

WEST SIDE STORY
di Steven Spielberg

Stati Uniti, 2021
Drammatico, Musical – 158′

con Ansel Elgort, Rachel Zegler, Ariana DeBose, David Alvarez, Rita Moreno, Brian d’Arcy James, Corey Stoll, Josh Andrés Rivera, Maddie Ziegler, Kyle Allen

Soggetto: Arthur Laurents – (libretto)

Sceneggiatura: Tony Kushner

Fotografia: Janusz Kaminski

Musiche: Leonard Bernstein – (musiche originali), David Newman

Distribuzione: Walt Disney

INFO E ORARI:

SALA ODEON

VENERDì 7 GENNAIO: 17.00

NUOVA SALA LAMPERTICO
 
GIOVEDI’ 6 GENNAIO: 20.45

SABATO 8 GENNAIO: 17.15*
 
DOMENICA 9 GENNAIO: 20.30
 
MARTEDI’ 11 GENNAIO: 16.00*
 
MERCOLEDI’ 12 GENNAIO: 16.00
 
SABATO 15 GENNAIO: 21.00*
 
*****
 
GIOVEDI’ 20 GENNAIO: 20.15
 
VENERDI’ 21 GENNAIO: 20.15*
 
SABATO 22 GENNAIO: 20.45
 
DOMENICA 23 GENNAIO: 17.15
 
*In versione originale con sottotitoli in italiano
 

Biglietti:
Intero € 6,50 – € 7,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

Ridotto* € 5,50 – € 6,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

*over 60, giovani fino ai 26 anni

SINOSSI

New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i ‘veri’ americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall’altra gli Sharks, portoricani, sbarcati di recente. In mezzo Tony e Maria. Lui è il fondatore pentito dei Jets, da cui ha preso le distanze dopo la prigione, lei è la sorella romantica di Bernardo, leader impetuoso degli Sharks. Tony e Maria si amano perdutamente e a dispetto dell’ostilità tra le gang, che provano a correggere con le canzoni. Ma chiedete a Romeo e Giulietta, l’amore non vince sull’odio, nemmeno in musica.