UNA MADRE, UNA FIGLIA

UNA MADRE, UNA FIGLIA

di Mahamat-Saleh Haroun

LINGUI, LES LIENS SACRÉS

Francia, Germania, Belgio, Ciad, 2021
Drammatico – 87′

con Achouackh Abakar Souleymane (Achouackh Abakar), Rihane Khalil Alio (Maria), Youssouf Djaoro (Brahim), Briya Gomdigue (Fanta), Hadjé Fatimé Ngoua (Donna saggia)

Sceneggiatura: Mahamat-Saleh Haroun
Fotografia: Mathieu Giombini
Musiche: Wasis Diop
Montaggio: Marie-Hélène Dozo

Distribuzione: ACADEMY TWO (2022)

INFO E ORARI:

SALA ODEON – CINEFORUM

GIOVEDì 14 APRILE: 20.45
VENERDì 15 APRILE: 16.00 – 18.00 – 20.30
SABATO 16 APRILE: 16.00 – 18.00* – 20.30
DOMENICA 17 APRILE: 16.00 – 18.00 – 20.30
LUNEDì 18 APRILE: 16.00 – 20.30

*In versione originale con sottotitoli in italiano

Biglietti:

Intero € 6,50 – € 7,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

Ridotto* € 5,50 – € 6,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

*over 60, giovani fino ai 26 anni

SINOSSI

Amina vive da sola con Maria, la sua unica figlia quindicenne nella periferia di N’djamĂ©na in Ciad. Il suo mondo giĂ  fragile va in pezzi il giorno in cui scopre che sua figlia è incinta. E questa gravidanza, non è desiderata dall’adolescente. In un Paese in cui l’aborto non è solo condannato dalla religione, ma anche dalla legge, Amina si trova ad affrontare una battaglia che sembra persa in anticipo…