QUO VADIS, AIDA?

QUO VADIS, AIDA?

di Jasmila Žbanić

Bosnia, Austria, Romania, Olanda, Germania, Polonia, Francia, Norvegia, Turchia, 2020
Drammatico – 103′

con Jasna Djuricic, Izudin Bajrovic, Boris Isakovic, Johan Heldenbergh, Raymond Thiry, Boris Ler, Dino Bajrovic, Emir Hadzihafizbegovic, Edita Malovcic

Sceneggiatura: Jasmila Zbanic
Fotografia: Christine A. Maier
Distribuzione: Academy Two – Lucky Red

INFO E ORARI:

NUOVA SALA LAMPERTICO

LUNEDI’ 20 DICEMBRE: 18.15 – 20.45*

MARTEDI’ 21 DICEMBRE: 18.15

MERCOLEDI’ 22 DICEMBRE: 16.15 – 20.45

GIOVEDI’ 23 DICEMBRE: 18.15*

*in versione originale con sottotitoli

Biglietti:

Intero € 6,50 – â‚¬ 7,50 (solo Ven-Sab-Dom)

Ridotto* € 5,50 – â‚¬ 6,50 (solo Ven-Sab-Dom)

*over 60, giovani fino ai 26 anni

SINOSSI

Bosnia, 11 luglio 1995. Aida lavora come interprete alle Nazioni Unite nella cittĂ  di Srebrenica. Quando l’esercito serbo prende il controllo della cittĂ , la sua famiglia è tra le migliaia di cittadini che cercano rifugio nell’accampamento delle Nazioni Unite. Per il suo ruolo, Aida ha accesso a informazioni cruciali che necessitano di traduzione. Inizia così a domandarsi se la sua famiglia e le altre persone si salveranno e quali mosse mettere in atto…