IL DECAMERON

Pasolini usa Boccaccio per cantare liricamente la vitalità istintiva dei sottoproletari del passato.