FAIRYTALE – UNA FIABA

FAIRYTALE – UNA FIABA

di Aleksander Sokurov

Belgio, Russia, 2022
Fantastico – 80′

con Alexander Sagabashi, Tim Ettelt, Vakhtang Kuchava, Pascal Slivansky, Lothar Deeg, Fabio Mastrangelo, Michael Gibson

Sceneggiatura: Alexander Sokurov
Musiche: Murat Kabardokov

Distribuzione: Academy Two

INFO E ORARI:

NUOVA SALA LAMPERTICO

GIOVEDI’ 22 DICEMBRE: 16.00

VENERDI’ 23 DICEMBRE: 16.00 – 20.45

SABATO 24 DICEMBRE: 18.00

DOMENICA 25 DICEMBRE: 17.30

LUNEDI’ 26 DICEMBRE: 17.30

MARTEDI’ 27 DICEMBRE: 17.30

MERCOLEDI’ 28 DICEMBRE: 16.00

VENERDI’ 30 DICEMBRE: 16.15

TUTTI GLI SPETTACOLI IN VERSIONE ORIGINALE CON SOTTOTITOLI

Intero € 6,50 – € 7,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

Ridotto* € 5,50 – € 6,50 (solo Ven-Sab-Dom in Nuova Sala Lampertico)

*over 60, giovani fino ai 26 anni, studenti con carta Vi-University

SINOSSI

Anime che vagano per una dimensione metafisica, corpi eterei in attesa che una “forza suprema” li accolga. Sono, tra gli altri, Winston Churchill, Adolf Hitler, Joseph Stalin e Benito Mussolini, ma c’è anche Gesù e una piccola comparsata di Napoleone. Al termine della vita, e non ancora del tutto sistemati nell’aldilà, le versioni ectoplasmiche degli uomini che hanno indirizzato il ventesimo secolo si abbandonano ai pensieri più intimi. Skazka, che si traduce con “favola” ma che della favola ha ben poco, è un interessante sviluppo della poetica di Sokurov […]. E’ il primo lavoro da lui realizzato in una nuova fase che ha cambiato profondamente la Russia e il suo posto nella storia dell’oggi, e che nel dare anima e pensieri ai grandi tiranni del novecento non può non essere vista come una riflessione sul potere assoluto e sulla prevaricazione militare.