MARTEDì 6 e MERCOLEDì 7 novembre 2018
ore 15.30 - 18 - 20.30
GIOVEDì 8 novembre
ore 15.30 - 17.30 - 20 - 22

resta con me LOCANDINA

Regia
Baltasar Kormákur
Genere
DRAMMATICO
Durata
96'
Anno
2018
Produzione
AARON KANDELL, JORDAN KANDELL, BALTASAR KORMÁKUR, RALPH WINTER, SHAILENE WOODLEY PER HUAYI BROTHERS, LAKESHORE ENTERTAINMENT, INGENIOUS MEDIA, RVK STUDIOS, STX ENTERTAINMENT
Cast

Shailene Woodley (Tami Oldham), Sam Claflin (Richard Sharp), Grace Palmer (Deb), Jeffrey Thomas (Peter), Tami Ashcraft (se stessa), Elizabeth Hawthorne (Christine), Kael Damlamian (Smiley), Zac Beresford (Shopper), Luna Campbell (canoista tahitiana), Siale Tunoka (L'agente)

 

Nato a Reykjavík il 27 febbraio 1966 è un attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico islandese. Attivo in ambito cinematografico, televisivo e teatrale, è considerato uno dei cineasti più acclamati della nuova generazione, nonché vincitore di numerosi premi a livello internazionale. I suoi film si sono spesso rivelati sorprendenti successi al botteghino, pur trattando frequentemente tematiche anche molto difficili. Si è laureato alla Iceland's National Academy of Fine Arts di Reykjavík, nel 1990. Esordisce nel teatro, prendendo parte anche a produzioni assai impegnative, per poi cimentarsi, senza mai tuttavia trascurare il lavoro teatrale, nelle produzioni cinematografiche.
Nel 2000 esce il suo primo film da regista, 101 Reykjavík, che è divenuto e continua ad essere tuttora un fenomeno internazionale, consentendogli di aggiudicarsi tra gli altri un Edda Award per la miglior sceneggiatura e un Premio Discovery al Toronto Film Festival[3]. Nel 2002 dirige il film Il mare (titolo originale Hafið), anch'esso un grande successo, seguito poi da A Little Trip to Heaven, del 2005, con Forest Whitaker, Julia Stiles e Jeremy Renner, Mýrin, del 2006, e Brúðguminn, del 2008. Nel 2010 è regista di Una tragica scelta (Inhale), mentre nel 2012 esce Contraband, con Mark Wahlberg, Kate Beckinsale, Ben Foster e Giovanni Ribisi, remake del film Reykjavík-Rotterdam del 2008 diretto da Óskar Jónasson. Lo stesso anno ritorna a una produzione scandinava con il film The Deep, mentre nel 2013 esce Cani sciolti interpretato da Denzel Washington, Mark Wahlberg e James Marsden. Nel 2015 esce nelle sale un altro film diretto da lui: Everest, che racconta della tragica spedizione del 1996 sulla vetta del monte Everest. Il film è tratto dal libro Aria sottile di Jon Krakauer.

 

credits:

http://www.cinematografo.it

http://www.mymovies.it

http://www.movieplayer.it